fbpx

Il nuovo rapporto esamina l’impatto dell’esperimento dei Mi piace nascosti di Instagram sull’impegno di Influencer

4 Febbraio 2020 Minfluencer

Il nuovo rapporto esamina l’impatto dell’esperimento dei Mi piace nascosti di Instagram sull’impegno di Influencer

Ad aprile Instagram annunciato che avrebbe iniziato un nuovo test per nascondere il totale dei conteggi sui post, una mossa che ha suscitato molta preoccupazione tra gli influenzatori della piattaforma e coloro che usano i Mi Piace come proxy per le loro prestazioni relative ai contenuti.

In che modo la rimozione dei conteggi Like cambierebbe il comportamento degli utenti? Gli utenti sarebbero meno inclini a toccare “Mi piace” se non avessero il contesto di quanti altri avevano fatto lo stesso? E che impatto avrebbe sull’impegno globale su piattaforma?

Questa settimana, la piattaforma di marketing dell’influencer HypeAuditor ha rilasciato uno studio sui contenuti di oltre 154k influenzatori di Instagram, ognuno dei quali vede almeno il 30% dei suoi follower provenire da utenti nelle regioni in cui è attualmente in esecuzione il test Mi piace nascosto di Instagram .

Per il contesto, il test dei conteggi nascosti di Instagram è attualmente attivo per gli utenti in Australia, Brasile, Canada, Irlanda, Italia, Brasile, Giappone e Nuova Zelanda.

Il test non è attivo nel Regno Unito, quindi HypeAuditor ha utilizzato la quotazione del Regno Unito come base, riflettendo le normali tendenze Like sulla piattaforma rispetto alle regioni coinvolte nel test.

Ecco cosa hanno trovato.

Il team di HypeAuditor ha suddiviso i risultati in quattro livelli di influencer:

Quelli con follower da 1k a 5k
Quelli con follower da 5k a 20k
Quelli con 20k a 100k follower
Quelli con 100k a 1m + follower

Per il livello successivo, i risultati sono più definitivi:

Gli influencer brasiliani hanno nuovamente visto un successo maggiore nella gamma degli influencer di livello medio:

Mentre gli influencer giapponesi hanno visto un altro picco nella categoria degli influencer principali.

I risultati qui non sono definitivi – mentre riflettono una riduzione complessiva dell’attività simile nelle regioni interessate dal cambiamento, la categorizzazione di HypeAuditor (influenzatori con il 30% dei loro follower nelle regioni di test) lascia alcune domande sulla metodologia specifica.

Ma i dati mostrano che la rimozione dei conteggi di Like totali sembra avere un certo impatto sulle statistiche complessive di coinvolgimento degli influenzatori.

È una cosa buona o cattiva? È difficile da sapere – forse ridurre la portata degli influencer che mettono in mostra stili di vita e / o fisici non realistici è in realtà una specie di punto, poiché ciò ridurrebbe anche gli impatti sociali negativi attraverso il confronto.

Può essere. Non sappiamo perché Instagram non ha condiviso le sue misure di successo per la versione di prova, quali parametri sta esaminando, internamente, per determinare se rimuovere i conteggi di Like totali è un passaggio utile. Ma in entrambi i casi, i dati qui sembrano suggerire che, nel complesso, la rimozione dei conteggi di Like totali probabilmente ridurrà anche i Mi Piace totali assegnati complessivamente, almeno agli utenti influenti. Il Giappone è l’unica vera anomalia – e HypeAuditor osserva che gli influenzatori giapponesi vedono quindi i tassi di coinvolgimento complessivi più alti del mondo (dietro la Grecia).

Quindi, se sei un influencer, potresti vedere una riduzione del tuo impegno su Instagram – ma, di nuovo, ciò non influirebbe in modo definitivo sulla portata o addirittura sull’impegno in pareggio. Queste statistiche guardano specificamente alle prestazioni dell’influencer, ma se le stesse tendenze valgono per tutti gli utenti, ciò potrebbe significare che gli influenzatori continuano a funzionare altrettanto bene, con anche statistiche comparative per le persone normali in calo. In tal caso, il coinvolgimento dell’influencer potrebbe rimanere ben al di sopra della norma, quindi, di nuovo, i veri impatti sono difficili da determinare.

I dati forniscono alcuni spunti interessanti, ma non definitivi, nel test Like di Instagram. Speriamo che Instagram sarà presto in grado di fornire maggiore chiarezza sugli impatti che sta vedendo e registrando all’interno delle aree di test.

, , , ,