Come essere un influencer dei social media: la donna di Indianapolis rende Instagram un lavoro a tempo pieno

30 Agosto 2019 Minfluencer

Come essere un influencer dei social media: la donna di Indianapolis rende Instagram un lavoro a tempo pieno

Quando Josie Sanders ha deciso di lasciare IUPUI dopo un semestre di studi di grafica, aveva paura. Dopotutto, era un rischio rendere la gestione del suo account Instagram il suo lavoro a tempo pieno.

Ma ora, un anno e mezzo dopo, Sanders ha dimostrato di essere uno dei molti influenzatori dei social media che hanno reso la pubblicazione online un concerto a tempo pieno. Ed è stata in grado di farlo mentre viveva proprio qui a Indianapolis.

“Ripensandoci, è stata una decisione folle perché non avevo fatto un centesimo di Instagram in quel momento”, ha detto Sanders. “Ma ora, quella decisione ha davvero ripagato. Da allora non ho mai guardato indietro. “

Sanders, 20 anni, ha attualmente circa 114.000 persone che la seguono su Instagram e ne guadagna di più ogni giorno.

Taylor Carlier , social media e direttore dell’influencer del Firebelly Marketing di Indianapolis, chiama influencer come Sanders “condivisori digitali passaparola”.

“Sono come i tuoi vicini che ti dicono quali prodotti e servizi preferiscono”, ha detto Carlier. “L’unica differenza è che lo fanno online.”

Gli influencer dei social media hanno grandi seguiti su piattaforme online come Instagram, YouTube o blog personali. Alcuni possono farlo a tempo pieno stringendo collaborazioni con marchi, spiega Carlier.

‘Un grosso pesce in un piccolo mare’
Marchi e aziende contatteranno un influencer come Sanders e chiederanno loro di pubblicare un contenuto sponsorizzato online, sia che si tratti di una foto con indosso un paio di scarpe o di un post sul blog che dettaglia una visita al loro ristorante. In cambio, l’influencer riceverà oggetti o denaro gratuiti (o talvolta entrambi).

Fin dall’inizio come influencer a tempo pieno, Sanders ha lavorato con circa 250 diverse aziende, dalle aziende di abbigliamento ai negozi di scarpe e ai marchi di trucco.

Molti influenzatori dei social media che hanno un seguito simile a Sanders vivono in grandi città sulle coste orientali o occidentali. Ma per Sanders, Indianapolis è sempre stata a casa. Dopotutto, è dove vive la sua famiglia. È lì che ha iniziato a frequentare il fidanzato, che sposerà il prossimo giugno, durante il suo primo anno alla Noblesville High School. E per il suo lavoro, pensa che vivere a Indianapolis sia in realtà un vantaggio.

“Sei un po ‘come un grosso pesce in un piccolo mare quando sei un influencer qui”, ha detto Sanders. “Penso che a molti marchi piaccia lavorare con me perché ho sede nel Midwest, dove vedi molte persone comuni”.

Sia che stia guidando la macchina o trascorrendo del tempo con gli amici, Sanders afferma di essere sempre alla ricerca di nuovi posti nei dintorni di Indianapolis per scattare foto.

Dove Josie Sanders scatta le sue foto
Il suo posto preferito per scattare foto? Le pareti colorate sul palazzo federale Minton-Capehart.

“Il mio complimento preferito da ottenere è” Rendi Indy così bello! “ “Ha detto Sanders.

Mentre a volte Sanders ha il suo fidanzato o i suoi amici che la fotografano, di solito scatta foto da sola con un treppiede. Che, a sua volta, può suscitare strani sguardi dalle persone che passano.

Quando Sanders ha iniziato a usare il suo treppiede, ha sempre scattato foto in campi vuoti o in altri luoghi dove nessuno l’avrebbe vista. Ora, dice di fotografare in luoghi affollati come Monument Circle con fiducia.

“È un po ‘strano, ma devo solo dirmi di ignorare ciò che mi circonda e che sto solo facendo il mio lavoro”, ha detto Sanders.

Sanders dice che non è sicura di cosa riserva il suo futuro. Si vede pubblicare un libro. Vorrebbe anche creare una linea di abbigliamento con un marchio. Ma non importa dove il suo lavoro come influencer sui social media la porti, dice che vuole solo continuare a creare uno spazio positivo per i suoi follower online.

“Il mio obiettivo è solo quello di creare sempre un posto divertente e colorato in cui posso connettermi con le persone”, ha detto Sanders. “Non ho mai pensato che questo fosse il mio lavoro, ma adoro che questa sia una carriera in cui posso essere me stesso e connettermi con gli altri.”

, , , , , ,